Canalone Neri alla Cima Tosa

14-04-2009
Sci ripido nel gruppo di Brenta

Lo sci ripido in generale è un po' come un frutto prelibato ma fuori stagione: per gustarlo devi farti un po'di violenza e lasciar perdere la logica ; questo significa tirar fuori gli sci ancora una volta, con i prati già in fiore e le ragazze in canottiera, piazzarli sopra lo zaino assieme agli scarponi e partire in scarpe da ginnastica inerpicandosi per qualche bosco...
Nel maggio del 2008 eravamo in tre recalcitranti all'estate e il bosco era quello della val Brenta: tra le pareti aggettanti del Crozzon di Brenta e della Cima Tosa, rivolto inevitabilmente a Nord, si trova infatti uno dei pochi scivoli di ghiaccio dolomitici che ancora resistono al surriscaldamento globale.
Nella scintillante veste invernale, eccolo poi trasformarsi in una delle discese più ambite e spettacolari delle Alpi Orientali.


ImmagineImmagineImmagine
si sale...
ImmagineImmagineImmagine
Cima Tosa
Immagine
pronti per la discesa
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
l'imbuto sul "ginocchio"
Immagine
passaggio di misura
ImmagineImmagine
signori..si vola!
Immagine
Immagine
all'uscita del canale
Immagine
Flavio Beber, Mirko Corn, Ale Beber
Immagine
Contattami: cell. 339 4852008 - e-mail info@alessandrobeber.com